1° Festival Nazionale dei Complessi di musica leggera.

ComplessiRarissimo documento, gentilmente concessomi da Rolando Pironti leader del complesso “I Delfini del Golfo”, del 1° Festival Nazionale dei Complessi di Musica Leggera, tenutosi nello storico Teatro Smeraldo di Milano, nei giorni 14 – 15 – 16 – 17 dicembre 1961.
La cosa che salta all’occhio del collezionista di dischi è la presenza di complessi e cantanti poco noti, ma che costituiscono, per le loro produzioni discografiche, le rarità più ricercate.
Qui di seguito mostro qualche esempio, grazie alla fattiva, amichevole, collaborazione di ROLANDO e I Delfini del Golfo:

Era il mio primo gruppo, partecipammo al festival dei complessi nel 1961 (se ricordo bene) che si tenne al Teatro Smeraldo di Napoli e noi vincemmo il premio della critica e della stampa + 2 incisioni con l’ Universal: Nata per me e Let’s twist again; questi 2 dischi furono messi in tutti i Juke Box di Napoli e ci aiutò molto ad avere contratti di lavoro, tra cui suonare al Lloyd club di Napoli, allora era uno dei migliori locali di Napoli.

Fu li che facemmo la base a Totò Savio, Peppino di Capri, Umberto Bindi, I 4 di Lucca, e perfino al grande Chet Baker ed altri.
Fu una grande esperienza e da lì’ che iniziò tutto.
La mia formazione dei Delfini del Golfo era composta da: Salvatore Gaeta “Sasà” (basso e voce), Bruno Cosimo (batteria), Enzo Gazzillo (chitarra), ed io pianoforte e voce, tutti studenti.
Nell’incisione all’Universal, per non dispiacere il mio amico Sasà, decidemmo di cantare io la facciata A e lui la B.
In seguito aggiungemmo il sax tenore.
Se trovo la locandina del Festival ti spedisco una foto (ricevuta, pubblicata e ringrazio personalmente e a nome dei collezionisti).
Ok ti saluto caramente…
ciao Rolando.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *