‘A chi te parla e nun te tene mente, aspettate antrasatta ‘o tradimento.

cartolina6Vecchio proverbio che di tanto in tanto citavano i miei genitori. L’esperienza della strada mi ha fornito la veridicità di quel detto, tuttora valido nelle persone che incontro, sia per gli atteggiamenti assunti che per comportamento. Non è indirizzato a nessuno in particolare, ma noto che nel mio Bel Paese va molto di moda.
Vivo di ricordi, anche perchè di nuovo non saprei cosa raccontare, forse il NIENTE assoluto. Occasione questa per pubblicare su questo mio blog una piccola carrellata di ricordi, fatta di luoghi a me cari, e personaggi noti della mia vita passata a Mercato San Severino.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *