C’era una volta: S. Severino Rota.

cartolinaNostalgia canaglia. Mercoledi 4 febbraio 1987 Al Bano e Romina Power presentarono questo brano al Festival di Sanremo; mancavano dal 1984.
Il titolo richiama alla mente tanti ricordi della mia infanzia, e credo di tantissimi concittadini-amici osservando la cartolina storica, con la denominazione del ventennio: S.Severino Rota.
Sulla destra guardando c’è Piazza S. Antonio, dove si svolgevano sfilate ed esercizi ginnici durante il fascismo, in seguito, il nostro spazio per giocare a calcetto…ora spazio riservato agli anziani.

La DEMOCRAZIA e la LIBERTA’ è una conquista. Come si può notare dall’immagine un’auto era quasi un miraggio, anche contromano; oggi tutti abbiamo un’ auto, che possiamo tranquillamente lasciare dove ci pare e piace, senza il timore di essere sanzionati da “virtuali ” ausiliari al traffico o “presunti, invisibili” Vigili Urbani.
Oggi è bello TUTTO, pensate che il popolo è chiamato ad esprimere liberamente un parere, tramite referendum, senza che nessuno o quasi è “costretto” a capire cosa vota.
W l’ITALIA. Ah dimenticavo…Forza Napoli.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *