Cinquecento e mille lire d’argento: Il valore numismatico

mille-lire
La Zecca ha emesso nel tempo tantissime monete a corso legale in argento. Nel 1970 fu coniata e messa in circolazione la 1000 lire argento: gr. 14,6, con un diametro di 31,4 mm.
Sul dritto c’ è un’effige della dea Concordia, tratta da un denaro romano repubblicano delle Gens Aemilia, contornata da palline. Attorno la dicitura: “1870 – 1970 CONCORDIA”.
Nel rovescio c’è la riproduzione del progetto michelangiolesco per la pavimentazione della piazza di S. Pietro.
Sotto la dicitura ROMA CAPITALE/ 1000/ LIRE.
Questa moneta ritenuta “comune” dai collezionisti vale, se nuova, da un minimo di € 5,00, ad un massimo di € 10,00.
Alcune di queste monete hanno la particolarità di avere il fondo specchio, e pertanto triplicano la loro quotazione iniziale.

Monete commemorative in argento da 1000 lire ne sono state coniate diverse decine, tutte interessanti da collezionare, ma nessuna di particolare interesse per rarità.
Stesso discorso per le numerosissime emissioni di 500 lire d’argento commemorative, come quella di Guglielmo Marconi del 1974, Dante Alighieri del 1965, Michelangelo del 1975, Virgilio del 1982, di Galileo Galilei del 1982, di Giuseppe Garibaldi, sempre coniate nello stesso anno etc.
Il valore numismatico è abbastanza modesto, in quanto trattasi di monete messe in vendita tramite negozianti specializzati del settore; facilmente reperibili al prezzo che si aggira attorno ai 20,00 euro. Fanno eccezioni le 500 lire “caravelle” con la bandierina controvento, già recensita qualche tempo fa.

Pin It

2 thoughts on “Cinquecento e mille lire d’argento: Il valore numismatico

  1. Buonasera,volevo sapere se qualcuno compra monete da 50 lire o 100 200 oppure le mille lire con Giuseppe verdi e le mille lire con scudetto Roma .grazie.

  2. marco cordone 23 agosto 2016 al 17:55 -

    il mio non e’ un commento , volevo chiedere un in formazione se e’ possibile .
    ho ritrovato in un vecchio cassetto di mio padre delle vecchie 500 lire in argento
    2 di queste monete hanno il fondo a specchio , datate 1966, e 1970, hanno un valore particolare? grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *