Dischi a metà prezzo.

coverI dischi a metà prezzo è riferito alle covers incise da pseudocantanti inglesi, che interpretavano successi famosi e venivano pubblicati da etichette “minori”.
Sia la facciata A, che la facciata B conteneva un successo. Tutto questo avveniva negli anni ’60/’70.
Tante le piccole etichette discografiche che fatturavano milioni, dedicando l’attività discografica alle covers di successi del Disco per l’estate, il Cantagiro, il Festival di Sanremo etc.
Questo disco a 45 giri è uno dei tanti, che contiene: A) 4-3-1943 (famoso successo di Lucio Dalla); B) Bianchi cristalli sereni (successo di Don Backy), entrambi successi del Festival di Sanremo del 1971.
Ad interpretare queste canzoni era Tony Arden, da non confondere con la famosa cantante americana Toni Arden, mancata nel 2012.

L’orchestra (si fa per dire) era affidata al M° Mario Battaini (The Duke of Burlington – Flash – SAAR). Il costo del disco era di £ 350, mentre l’originale era il doppio, cioè 700 lire.
Un successo straordinario dell’epoca per il fatto che il mercato era inondato dai famosi “mangiadischi”, che adoperavano i bambini, e la differenza poco l’avvertivano.
Altre etichette che pubblicarono dischi di Tony Arden, specializzate nel settore: Tiger Italy (1964); GR (1969/70); T & T (1970/71).
La valutazione collezionistica è molto varia, infatti si va dai 2 € fino a 30 € per qualche disco raro.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *