Dischi da collezionare per 1,00 €

perunaliraHo visitato, ultimamente, alcune mostre dedicate al collezionismo, registrando la presenza di dischi LP – MC – 45 giri in stock, a prezzi vari, sempre gli stessi, che vanno avanti e indietro da oltre 10 anni.
E’ da qui che mi è balenata l’idea di proporre una manifestazione, tipo mostra del disco, dove i prodotti discografici in vendita devono avere il prezzo di 1,00 € al pubblico.
Qualcuno mi ha fatto notare che questo prezzo non compenserebbe neanche i costi di trasferta, basterebbe modificare nel seguente modo: “Dischi a PARTIRE da 1,00 €”; e allora se così fosse, dove è la novità?
La mia idea si fa sempre più concreta, facendo si che potrebbero avvicinarsi al mondo “collezionistico” tantissimi giovani, ormai indirizzati sempre più verso “scommesse calcistiche”, oscurando la possibilità di acquisire nuovi appassionati di musica da collezione.

Aggiungo che l’eventuale fiera a 1,00 €, dovrebbe essere caratterizzata da materiale discografico mai presente nelle fiere (solite), dove non si trovano accessori tipo: posters di cantanti, spillette enamel, toppe, adesivi, musicassette etc.
La partecipazione non sarà riservata ai “soliti noti”, ma estesa anche ai possessori di dischi, che intendono disfarsene.
Stabilita anche la quota di partecipazione in € 15,00, così divisi: € 7,50 al Circolo ospitante, € 7,50 per il vitto, che prevede:
N.1 primo piatto (maccheroni al forno) + N. 1 secondo piatto (arista di maiale con contorno di patate al forno) + acqua in lattina. Bibite e caffè a carico dell’utente.
Il titolo della manifestazione è PER UNA LIRA, che richiama un noto successo di Lucio Battisti.
Ulteriori chiarimenti saranno pubblicati di volta in volta; molto graditi eventuali suggerimenti e modifiche.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *