E’ morto Little Richard

littleBrutta notizia appresa dal telegiornale: E’ morto Little Richard.
Da ragazzo non compravo un gelato, per accumulare risparmi; bastavano 65o lire per acquistare un disco a 45 giri.
Acquistavo solo ed esclusivamente dischi del mio ” Idolo ” Little Richard.
Il primo disco etichetta London fu ” Tutti frutti “, il classico ” – O ba ba luma blan ben bum …, seguito da tutte le successive pubblicazioni: Lucille; Rit it up; Good golly, Miss Molly; Long tall Sally; Ready teddy; True fine mama etc.
Un giorno, trovandomi a Latina, ospite di mia sorella Nunzia ( buonanima – ostetrica dell’ Ospedale locale), notai che al Cinema della città, davano il film ” Gangster cerca moglie “, nel quale, se ricordo bene, un gangster girava nei locali, per cercare ” la donna da sposare “; ovviamente, in tutti i locali visitati, c’ era un Artista che si esibiva: Eddie Cochran, che cantava ” Twenty Flight Rock “; Gene Vincent interpretava il classico ” Be bop a lula “; Julie London cantava ” Cry me a River “etc.

Vidi il film 3 volte, nello stesso giorno.
In seguito cercai ” vanamente ” di possederlo in DVD.
Non mi arresi. Più per curiosità che per altro, notai che era stato pubblicato in DVD e messo in vendita.
Lo acquistai, e sono contento di possederlo; molto dispiaciuto per aver appreso della scomparsa del mio IDOLO giovanile ” Little Richard “. Aveva 87 anni. R.i.P.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *