Enzo Cassese il bassista del complesso “I Dinamici”, racconta.

Enzo Cassese, bassista e fondatore dei primi “I Dinamici”.
I componenti del gruppo erano:
Giacomo Simonelli (piano), Enzo Cassese (basso), Tonino Quindici (chitarra), Nino Avella (batteria), Armando Napoletano (voce), Attilio Valente (percussioni). Quando il chitarrista decise di sospendere l’attività per riflettere sul futuro,  il gruppo sospese momentaneamente l’attività. Enzo Cassese andò in cerca di nuovi elementi e subentrarono: Mario Centomani (chitarra), Pino De Mitry (voce), Enzo Nicolella (sax), Lino Pignatiello (batteria), Enzo Cassese (basso) e Giacomo Simonelli (piano). Con questa formazione incisero “Soggetto originale” e “Pecchè” EMG DN 156 (vedi foto). Lavorarono in molti locali a Napoli, ma dopo alcuni anni il complesso si separò…peccato.

Nino Avella e Tonino 15 rifecero un nuovo complesso, chiamandolo ancora “I Dinamici”, affiancandosi a Ciro Di Monda e Bruno Tramontano.
Enzo Cassese, proveniente dal nolano oggi vive a Verona; i dischi di questo gruppo storico sono tra i più ricercati nelle mostre del disco da collezione e raggiungono quote che vanno dai 40 euro ai 100, in base allo stato di conservazione dei 45 giri.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *