Ero il cuoco della Nazionale

Chiedo scusa a tutti i tifosi italiani per l’incidente di percorso, ho preso il barattolo sbagliato.

Pin It

One thought on “Ero il cuoco della Nazionale

  1. franco avallone 26 giugno 2010 al 17:52 -

    un allenatore, che ha vinto un campionato mondiale,non dovrebbe allenare piu’!!! Perche’ crede di poter vincere di nuovo,basandosi sulla sua presunta abilita’e non sulla squadra!!! Vedi Bearzot!!!
    Carlo, godiamoci questi mondiali… viva URAGUAY !!!!
    CIAO FRANCO AVALLONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *