Fimiana “La Mina sanseverinese”

Ho ascoltato e riascoltato le canzoni incise da Fimiana nel 1986: “Un vuoto a perdere” e “Domenica ruffiana”; 45 giri pubblicato dalla Fremus Record F45 – 210, testi e musica di Angelo Batti, Arr. Rino Bevilacqua, Prod. Gegè Reitano e onestamente ho pensato che il successo è legato a varie componenti, quali: Sala d’incisione attrezzata, orchestrali professionisti a disposizione, pubblicità radio-televisiva e soprattutto il nome. Queste 2 canzoni (belle e ben interpretate) incise da Mina, senza nulla togliere a Fimiana, sarebbero diventate 2 grandi successi certamente. La consolazione che ci rimane è quella di sapere che questo disco è pressochè introvabile e quindi va annoverato tra le rarità discografiche.

Pin It

One thought on “Fimiana “La Mina sanseverinese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *