France Gall “I successi italiani e francesi”

France Gall "molto bella"

France Gall “molto bella”

France Gall è una cantante francese dalla voce dolcissima, sullo stile delle più famose (in Italia) colleghe: Francoise Hardy, Marie Laforet (la cantante dagli occhi d’oro), Sylvie Vartan di origini bulgare, Caroline Loeb (ottenne un notevole successo nel 1986 con la canzone “C’est la ouate”). Il padre Robert scrisse canzoni per Charles Aznavour ed Edith Piaf, lei appena sedicenne (1963) scalò le classifiche dei dischi più venduti in Francia col brano “Ne sois pas si bête” (1° singolo). Nel 1965 vinse l’Eurofestival Song Contest, svoltosi a Napoli, con un brano pubblicato anche nella versione italiana, dal titolo “Io si, tu no”; questa sua partecipazione, sotto la bandiera del Lussemburgo, risultò un particolare episodio negativo per la sua carriera in Francia, tant’è che France Gall dall’ anno dopo incise canzoni in tedesco, fino al 1972. In Italia arrivò il successo nel 1969, quando partecipò al Festival di Sanremo in coppia con Gigliola Cinquetti, interpretando il brano “La pioggia”.


Entrambi i dischi a 45 giri furono pubblicati su etichetta CGD, distribuiti allora dalle Messaggerie Musicali, che ritenne opportuno far pubblicare il brano anche in francese, col titolo “L’orage”, sia dalla Cinquetti su etichetta “Festival”, che dalla stessa France Gall. I suoi dischi in vinile non hanno mai superato mediamente il costo di 10 €, ma continuano ad attirare l’attenzione di molti collezionisti. France Gall tuttora viene distribuita in tutta Europa nella versione Compact disc, dalle Case Discografiche più famose, come la WEA, Philips, Decca, Atlantic, etc.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *