Giacomo Simonelli & “I Dinamici”


Spesso e volentieri mi trovo di fronte ad un’infinità di enigmi musicali, ad esempio, questo 45 giri, inciso da Giacomo Simonelli & “I Dinamici”, non mi ha dato mai risultati, pur incaricando amici di S. Giuseppe Vesuviano, paese dove all’epoca fu pubblicato il disco da Cirea Records, per ottenere qualche informazione utile. Giacomo Simonelli è un personaggio discografico sempre presente in tantissime incisioni, eppure per questo particolare 45 giri non son riuscito a cavarne un ragno dal buco. La cosa che peggiora la situazione è il nome del complesso : “I Dinamici”, perchè in quel periodo c’era una moltitudine di complessi con lo stesso nome. Questi “Dinamici” erano: Nino Avella, Tonino 15, Ciro Di Monda e Bruno Tramontano; le canzoni: “Una di quelle” di Giacomo Simonelli e “Lontano da te” di C.Rea, A.Di Bernardo e G. De Honestis. Ho trovato un gruppo simile, che si chiama Gianni e I Dinamici e un 45 giri della City Record I Dinamici che cantavano “Ragazzo dove vai?”…saranno gli stessi?

Pin It

5 thoughts on “Giacomo Simonelli & “I Dinamici”

  1. Saverio Cilenti 26 maggio 2009 al 13:25 -

    Ciao, Carlo. Anche a me risultano varie formazioni con il nome “I Dinamici”. Consentimi un’aggiunta, prima di arrivare al cuore del quesito. Giacomo Simonelli è il cognato del compianto Prof. Antonio Taccogna, titolare della storica B.B.B. e manager de I Showmen. Taccogna, al di là dei meriti artistici, è stato un autentico galantuomo, persona d’altri tempi e amico di molti collezionisti, tra i quali il sottoscritto. Talvolta, la dimensione umana è importante quanto quella artistica. Temo che il brano “Ragazzo dove vai?” (Metropol, anno 1968) non appartenga alla stessa formazione. Al M° Simonelli con la formazione de I Dinamici va, invece, attribuito un altro singolo pubblicato nel 1963 i cui brani sono: “Soggetto originale / Pecchè” (Emg DN 156). Personalmente, non lo possiedo, ma dispongo dei dati della formazione: Giacomo Simonelli (piano), Pino Dimitry (voce), Enzo Nicolella (sax), Enzo Cassese (basso), Lino Pignatiello (batteria), Mario Centomani (chitarra). Il 45 giri da te recensito risale al 1968 e la formazione, come avrai notato, in questo arco temporale ha subito un cambio radicale della line-up (è rimasto il solo Simonelli). Grazie dell’attenzione e saluti cordiali, Saverio Cilenti – Napoli

  2. Salve, sono Enzo Cassese il bassista de “I Dinamici” e fondatore del gruppo negli anni ’60, i primi “I Dinamici”.
    I componenti del gruppo erano: Giacomo Simonelli (piano), Enzo Cassese (basso), Tonino Quindici (chitarra), Nino Avella (batterista), Armando Napoletano (voce), Attilio Valente (percussioni).
    Dopo un periodo di riflessione del chitarrista, il gruppo momentaneamente sospese l’attività. Andai in cerca di nuovi elementi e subentrarono: Mario Centomani (chitarra), Pino De Mitry (voce), Enzo Nicolella (sax), Lino Pignatiello (batteria), io (Enzo Cassese) e Giacomo Simonelli.
    Con questa nuova formazione abbiamo inciso “Soggetto Originale” , “Pecchè” (Emg DN 156). Abbiamo lavorato in molti locali a Napoli e dopo alcuni anni il complesso si separò.
    Terza fase: Nino Avella e Tonino 15 rifecero un nuovo complesso, chiamandolo ancora “I Dinamici”, affincandosi a Ciro Di Monda e Bruno Tramontano. Un saluto Cass!

  3. Luigi Ambrosio 28 gennaio 2012 al 09:05 -

    Perche’ non pubblicate queste canzoni su YouTube ?? Non sarebbe gratificante per voi ???
    Ciao ciao.

  4. Sono la nipote di Ciro Rea della Cirea records,non possiedo il disco e da anni spero di trovare almeno il testo della canzone.Mio nonno è venuto a mancare 3 anni e mezzo fa e ho questo grande desiderio.Spero vivamente che qualcuno possa aiutarmi.Grazie.Ilaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *