I Campanino

I Campanino - Foto d’epoca sul 45 giri del “Disco per l’estate”
Storico gruppo napoletano, formato alla fine degli anni ’50 dai fratelli Franco e Luigi Campanino. Diplomati al Conservatorio S. Pietro a Maiella. Franco era già componente dei Southern Jazz Combo, con Mario Schiano al sax e Aldo Sassone alla chitarra. Inizialmente i Campanino interpretano classici americani, poi composizioni dello stesso Franco. Inizia la loro carriera artistica quando partecipano, con successo, alla nota trasmissione di Enzo Tortora “Il microfono è vostro”. Notati dal già noto Renato Carosone, li fa incidere con la sua Casa Discografica, passano alla Jolly (S.A.A.R srl di Milano) nel 1958. Si esibiranno in seguito alla Bussola di Viareggio, nonchè alla Rupe Tarpea. Cambiano il loro repertorio indirizzandolo prevalentemente sul repertorio beat inglese, incidendo brani quali “Telstar” e la cover di “Muskrat ramble” intitolata “Forza papà” (45 giri galleria del corso GC 071). Entra nel gruppo Claudio Mattone. Nel 1966 partecipano al Festival di Sanremo col brano “Un giorno tu mi cercherai”, composto dallo stesso Franco. Alberto Radius (Formula tre) era entrato nel gruppo nel gruppo nel 1964..

Cambiano varie volte formazione, infatti danno vita al gruppo “Big Ben’s”; Radius si rifiutò di passare con I Campioni di Tony Dallara, Franco e Luigi Campanino insieme alla sorella aprono un locale molto chic “La Mela”, costituiscono con lo stesso nome un’etichetta discografica per il lancio di nuovi talenti, ma la cosa più importante è che nella loro carriera artistica hanno lasciato tante belle canzoni che nessuna Casa Discografica ha mai riproposto ai molteplici fans, in versione CD. I dischi a 45 giri, ritenuti rari, più ricercati dai collezionisti sono certamente quelli incisi su etichetta SAHARA, Galleria del Corso (gc), Royal, Vis radio etc.
Sarebbe bello poter riascoltare alcune personali interpretazioni:Elenco delle canzoni più belle dei Campanino
1) Non si può leggere nel cuore
2) Prendi una margherita
3) Buona sera signorina
4) Concerto d’autunno
5) Un gigante crollerà
6) Stringimi forte papà
7) Ci vedremo domani
8. Solo per un’estate
9) Che dirà la gente
10) Gennarino Rififi
11) Ore senza te
12) Sera serena
13) ‘O Sarracino
14) Forza papà
15) Elisabetta
16) Non partir
17) Perfidia

Pin It

One thought on “I Campanino

  1. Buongiorno, volevo dirle che il suo è uno dei siti più interessanti che abbia mai trovato in rete, per le molte notizie musicali (ad esempio sui Convers o Rino Da Positano) introvabili da altre parti. Sono un collezionista di dischi, ma soprattutto un appassionato di musica, e scrivo da Torino. Saluti, Vito Vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *