I successi di John Foster

Raro LP di John FosterPrimo LP di John Foster (Paolo Occhipinti), etichetta Style stlp-8052, pubblicato nel 1965; in totale John Foster nella pur breve carriera di cantante, passato in seguito al giornalismo, incise un totale di 47 dischi a 45 giri e 3 Long Play a 33 giri. Noterete che in questo raro LP John Foster cantava brani cover di successi internazionali, come “Stuck on you”, grande successo di Elvis Presley; “Mack the knife”, titolo originale ‘Die Moritat von Mackie Messer’, tratto dall’Opera da tre soldi di Bertolt Brecht, cavallo di battaglia di Bobby Darin e di Louis Armstrong.

Gradevole interpretazione di “What a sky”, con un’introduzione alla 007 e Pink Panther, cantata con voce soffusa alla Nico Fidenco; “Josephine”…un simpatico charleston e “The twist” per adattarsi alla moda del periodo. “In cerca di te” (solo me ne vo per la città) coincide col mio anno di nascita e interpretata da centinaia di artisti famosi: Don Backy, Nicola Arigliano, The Flippers, Johnny Dorelli, Simona Molinari etc..

Completano questo LP i brani: Gingillo, Tradizionale, La canzone di Alamo (The green leaves of summer) Col. Son. del film di Dimitri Tiomkin “La battaglia di Alamo”, incisa in italiano anche da Bobby Solo nello stesso periodo; “Mia cara Josephine”, “North to Alaska” e “Sermonette”, che fu l’ultimo disco inciso con la Style nel 1961. I dischi a 45 giri pubblicati erano così abbinati:
STMS 513 Mia cara Josephine/Tradizionale
STMS 515 Josephine/Stuck on you
STMS 521 Speedy Gonzales/Il mondo dei giovani
STMS 524 Non finirò d’amarti (I can’t stop loving you)/Dove vai Jack (Hit the road Jack), pubblicato il 27/9/62.
STMS 548 Uno per tutte (twist)/La ballata del pedone 1963.
STMS 551 Sermonette/Why won’t you listen (stampa 1964)
STMS 552 L’accendino/Buonanotte amore 1963.
STMS 564 La marcia dell’amore(Can’t get used to losing you)/Eri un’abitudine (Walk right in) 1963.
STMS 574 Se tu vuoi/Ju bi ju 1963.
STMS 584 Ed ora insegnami/Relax 1964.
STMS 588 Amore scusami/Dedicata a Paola 1965.
STMS 598 La ragazza del terzo piano/Io e te 1964.
STMS 604 Cominciamo ad amarci (Festival di Sanremo 1965)/Arrivederci, amore mio.
STMS 606 E’ solo un giorno /A gonfie vele 1965.
STMS 624 Al primo quarto di luna(Theme for young lovers)/Solo tu 1965.
STMS 627 Se questo ballo non finisse mai (Sanremo 1966)/E
STMS 667 Che strada fai/A luce di candela 1967.
PHONOCOLOR:
MS 1087 What a sky/Mack the knife
MS 1088 Itsy bitsy teenie weenie yellow polkadot bikini/Jamaica farawell 1960.
MS 1112 La canzone di Alamo/North to Alaska (dal film “Pugni, pupe, pepite”)
MS 1113 Just that same old line (dal film “La ragazza co la valigia”)/Are you sure?
MS 1134 Legata a un granello di sabbia/Nell’ombra
MS 1143 In cerca di te (solo me ne vò per la città)/Bella al buio
MS 1159 Sermonette/The twist canta John Foster i Vocal Comet
MS 1163 Luna malinconica (Bluemoon)/Gingillo
Esiste anche un disco flexi pubblicitario della Invernizzina, che contiene il brano Jamaica Farawell cantato da John Foster.

Pin It

One thought on “I successi di John Foster

  1. arrigo barbaglio 19 gennaio 2015 al 21:15 -

    HO APPENA SCRITTO UNA RECENSIONE CHE IMPLICA ANCHE JOHN FOSTER…
    MI PIACEREBBE INVIARGLI COPIA….PUOI DARMI SUO CONTATTO OPPURE IN ALTERNATIVA INVIARGLI IL MIO…SONO UN PROF SCRITTORE FOTOGRAFO AUTORIALE….THANKS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *