Morin “in un caffè”

Il disco di Rita Morin "In un caffè"

Il disco di Rita Morin "In un caffè"

“In un caffè” cantato da Rita Morin è l’ennesimo 45 giri in vinile ricercato dai collezionisti, motivato dal fatto che questa bella e brava cantante sfiorò la partecipazione al Festival di Sanremo del 1970 con questo brano, composto dal trio Paolo Brasola (Zio Dany Radio City), Al Di Berardino ovvero Alfonso e il maestro Nando De Luca (per anni collaboratore artistico di Adriano Celentano). Con questo brano Alfonso Di Berardino (autore) sperava di proporlo personalmente a Sanremo, ma quando si presentò Morin in shorts, bionda, avvenente ad Alessandro Celentano, lo stesso non potè fare a meno di cambiare idea e affidarle il brano. Oltretutto Rita Morin era il pupillo di Mirna Doris, la quale ne appoggiò la candidatura.

Il brano non partecipò al Festival di Sanremo, non ottenne un discreto successo per mancanza di pubblicità, ma oggi gode dell’interesse collezionistico degli appassionati di vinile.

Pin It

One thought on “Morin “in un caffè”

  1. Carlo Di Berardino 29 agosto 2015 al 13:31 -

    Anch’ io ho sentito parlare dei
    mitici Angeli che a Pescara fecero
    Furore negli anni 60. Non ho mai
    Capito perché si fossero sciolt?
    Perché di lì a poco tempo comparvero i nuovi angeli niente
    di straordinario, forse più fortunati
    perché avranno trovato un impresario più intraprendente !!! Anch’io ho più o meno la stessa età di Alfonzo e anch’io suono la chitarra e canto
    Ma solo per hobby è certamente
    Non ai suoi livelli . Mi piace testimoniare questo mancato successo importante per la musica pescarese !!! Ciao a tutti
    Carlo Di Berardino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *