Nicola Paone biografia e discografia 1^ parte

Il disco più famoso di Nicola PaonePrima di iniziare la descrizione di quest’ artista, pressochè sconosciuto in Italia, mi corre l’obbligo di ringraziare chi mi ha consentito di poterne fare un’analitica recensione: Giancarlo e Domenico Creta da Buenos Aires che hanno assistito di persona ad uno dei tanti concerti “live” di Nicola Paone prima che si ritirasse dalle scene per problemi di salute.

Nicola Paone nasce a Splanger (Pennsylvania) il 5 ottobre 1915, nel seno di una famiglia molto umile. Fino a 5 anni vive negli USA, per poi stabilirsi in Sicilia a Torregrotta, un paesello di 2500 anime, tra Messina e Milazzo, fino al 1930, anno in cui emigrò a New York. Suo padre voleva che Nicola imparasse il mestiere di falegname, ma lui scelse di imparare la musica da un maestro del paese…in cambio di servizi domestici. Fu così che imparò a suonare la tromba e insieme ad altri amichetti della sua età portavano serenate alle coetanee del paese. Perse la mamma a 9 anni e alla miseria si sommò anche la disperazione, dovendosi occupare anche di 5 sorelle più piccole di lui. Appena compiuti 15 anni, la voglia di emergere e aiutare la sua famiglia gli fa decidere di emigrare nella terra di origine; il padre leggendo negli occhi l’entusiasmo del figlio Nicola gli consente di chiedere un prestito ad un cugino, pari alle spese del viaggio. Tutto Torregrotta accompagna alla stazione il primo cittadino (di quell’età) che parte in cerca di fortuna. Continua…

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *