Nicola Paone

nicola-paone-02Nicola Paone, nato a Bornesboro (Pennsylvenia) il 5 ottobre 1915 da genitori italiani e morto ad Albuquerque (New Mexico) il 25 dicembre 2003 di Pneumonia (infiammazione del polmone detta comunemente Polmonite) alla veneranda età di 88 anni è stato uno dei tanti artisti italo-americani che non dimenticando le proprie origini hanno interpretato canzoni di successo in italiano con quel gradevolissimo accento meridionale fuso egregiamente con parole inglesi incomprensibili agli stessi americani. Nicola Paone tra gli anni ’40 e ’50 ebbe un notevole successo oltre che in America anche in Italia con canzoni folk apprezzatissime in tutto il meridione.

Divenne, in poco tempo, anche un importante uomo d’affari specializzato nel settore della ristorazione. Nel 1958 aprì un famoso ristorante che tuttora esiste negli Stati Uniti: “Nicola Paone Restaurant” oggi gestito da Franco Alfonso A New York City alla 207 East 34th St. Chef Manuel Arroyo, il vanto di questo locale è di disporre di 30000 bottiglie di vino pregiatissimo. L’America per la sua bella voce gli affibbiò il titolo di ” Italian Troubador ” mentre per altri diventò il Bing Crosby Italiano. Il disco è un rarissimo extended play pubblicato dalla Voce del Padrone contenente i seguenti brani: I tre cumpari, Casa sincera, La cafettera, Arrivederci.

Pin It

8 thoughts on “Nicola Paone

  1. W. Cardenuto 30 agosto 2008 al 01:57 -

    Dove posse comprare musica di Nicola Paone???
    Se tu tiene informazione, per favore mandatalo.

    Scusami, per io no scrivi in Italiano tanto bene.
    Grazie, bello guaglione

  2. angelo vassallo 26 luglio 2009 al 17:35 -

    ho avuto modo di conoscere personalmente il grande nicola paone. ho mangiato nel suo ristorante con mio fratello, il cibo era squisito, il signor paone fu gentilissimo. sono stato presente ad alcuni concerti , al famoso cinema giglio nella piccola italia di new york, lui canto’ “spegnete le condele alla madonna” , ” le male lingue”, “ei paisano” ed altre canzoni.purtroppo l’ho rivisto l’ultima volta nella sala mortuaria , dove gli diedi il mio ultmo saluto e un grazie per il suo lavoro fra la comunita’ italo americana. mentre mi trovavo nella sala mortuaria, arrivo’ il dott. joseph v. scelsa, attualmente presidente del museo italo americano di new york. grazie signor casale per aver inserito nicola paone nel suo sito , siamo lieti e riconoscenti.

  3. Ciao, Ho alcune canzone di Nicola (è morta la vacca, uei paesano, tarantella calabresa, zio Nicola, etc.), sono troppo dificili da trovare e non si può comprare….
    Scrivimi chi vuole avere alcune

    Grazie,

    Pablo

  4. Prizzi Gaetan 10 aprile 2010 al 10:38 -

    Vorrei trovare la canzone “Arrivederci” di Nicola Paone che cantava il mio papa
    C’è qualcuno che puo aiutarmi

  5. vorrei sapere qualcosa in + su questo artista poco conosciuto ai nostri tempi, vorrei chiedere al sign angelo vassallo se potrebbe contattarmi, visto che lo ha conosciuto personalmente

  6. Vorrei sapere come fare per avec la canzone “arrivederci” Che papa cantavo ma adesso anche lui non c’è più… questo mi farebbe molto piacere… Grazie mile

  7. Quando ero piccolo un amico mi regalò un 45 giri de la Voce del Padrone con due canzoni: La Dieta Dimagrante (in italiano) su un lato e The Instrumento Italiano (in inglese) sull’altro lato. Purtroppo durante un trasloco persi quel disco, e oggi nonostante numerose ricerche su internet queste due canzoni non si riescono più a trovare. E’ un vero peccato perché erano veramente carine, sfacciate, e divertenti. Se qualcuno ce le ha, o ne ha notizie, perché non le mette su internet così che milioni di persone potranno goderne anche loro?
    Grazie per l’attenzione a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *