Nun me piace ‘o presepio.

Nun me piace ‘o presepio.
Ricordate la famosa frase che Luca Cupiello (Eduardo de Filippo) rivolge al figlio Tommasino (Luca De Filippo), che non voleva alzarsi dal letto la mattina della vigilia di Natale, nella notissima commedia “Natale in casa Cupiello” ? Ma a te … te piace ‘o presebbio??.

No. Nun me piace. Voglio ‘a zuppa ‘e latte ! Ebbene, cosa pensate se questa stessa domanda, oggi, il Presidente Aurelio De Laurentis la rivolgesse ai tifosi del Napoli? Pubblicheremo tutti i commenti più simpatici.

Pin It

One thought on “Nun me piace ‘o presepio.

  1. Personalmente ritengo che il “presepe” abbia bisogno ancora di qualche personaggio importante. Quest’oggi la Società ha ufficializzato l’acquisto di un buon difensore, Contini del Parma.Andiamo per ordine:
    Difesa: il probema sta nel “trovare” un terzo centrale da affiancare ai due “mastini” Cannavaro e Domizzi. Personalmente, non ritengo all’altezza del compito Maldonado. Cupi, che Mr. Reja sta provando in queste partite, deve dimostrare di essere un giocatore da serie A, dopo tanti infortuni. Contini, cosa farà? Savini è pronto a verificare le sue doti nella massima serie? Che Dio ce la mandi buona…
    Centrocampo: Mi sarebbe tanto piaciuto Milanetto. Figuriamoci se il Genoa lo avrebbe ceduto… Sì la questione è legato al ruolo del “centrale” di centrocampo. Hamsik e Bogliacino sui lati e Gargano al centro (anche se la panchina è lunga… Gatti, Dalla Bona, Montervino…). Rullo e Grava – secondo il modulo 3-5-2 – giocherebbero sulle rispettive fasce di centrocampo. Se Gargano esplode son dolori per tutti… Ad ogni modo, prenderei un uomo d’esperienza, anche un incontrista andrebbe bene.
    Attacco: Gioie e dolori. Titolari dovrebbero partire Calaiò e Lavezzi (ieri con il Cesena hanno disputato una grandissima partita). Pronti al bisogno ci sono il Pampa Sosa e “Garfield” De Zerbi (gol da cineteca del calcio, quello del 3-0). Credo che Bucchi mal si adatti al modulo di gioco: sarebbe meglio darlo in prestito. Andrebbe in tribuna, sistematicamente. Anche qui il presepe andrebbe arricchito di alternative, considerata la non giovanissima età di Sosa.
    Saluti e complimenti per il sito, Saverio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *