Pasta e cavolfiore ( Pasta e caulusciure )

mariocirilloPasta e cavolfiore è una pietanza che non piace a tutti, ma in tanti ne vanno matti.
INGREDIENTI: 500 grammi di vermicelli spezzati ( vanno bene anche ‘a rammasuglia di varie paste rimaste ); un grosso cavolfiore; 200 gr. d’ olio; 4 spicchi d’ aglio; Pepe e sale a piacimento.
PREPARAZIONE: fate soffriggere l’aglio nell’olio in una pentola con bordi alti, appena imbiondito versate i cavolfiori tagliati a pezzettini.
Coprite e fate girare di tanto in tanto, facendo attenzione a non farli sbriciolare o bruciare.

Nel mentre fate cuocere la pasta a parte, scolandola al dente e un po brodosa; versatela nella pentola.
Mescolare senza far sbriciolare i fiori del cavolo, riprendendo il bollore per alcuni minuti e … spegnere, lasciando insaporire il tutto.
Nella zuppiera si può aggiungere una tritata di pepe, a chi piace.
Lo chef Mario Cirillo desidera precisare che non è cosa saggia cuocere il cavolfiore in sugo di pomodoro, aglio, olio e peperoncino.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *