Plinio Maggi ” Io ti amo “.

meazziPiù per hobby che per una vera e propria passione, lo studente universitario di farmacia Plinio Maggi, invogliato da alcuni amici, decide di partecipare nel 1965 al Festival di Castrocaro, presentando la canzone “Se le mie parole non bastano”.
Una vittoria imprevista, ma meritata, che gli vale un contratto discografico con l’etichetta MEAZZI – Edizioni Discografiche.
Ovviamente la Casa Discografica gli assicura la partecipazione del Festival di Sanremo del 1966, dove presenta il brano “Io ti amo”, abbinato ad Anna Marchetti.
Subito dopo lo ritroveremo anche al Cantagiro del ’66, dove partecipa con la canzone ” I miei pensieri “.
Partecipa al programma “Settevoci” nel 1967 con la canzone “La mano nella mano”.
Compone canzoni per I GIGANTI, Leo Mauceri, ed IVA ZANICCHI.

Ritorna al Festival di Sanremo, come autore del brano “L’addio”, interpretato dalla coppia Michele e Lucia Rizzi.
Partecipa, sempre come autore, ed in coppia con Alberto Testa, al Festival di Napoli del 1971, con la canzone “Nun è straniero”.
Corona il suo sogno di laurearsi in farmacia, aprendo nella sua città la Farmacia del Dott. Plinio Maggi.
Dopo una lunga pausa artistica, che dura fino al 2013, decide di scrivere un’opera lirica, la prima, dal titolo: MENA.
Il disco: Io ti amo di Plinio Maggi e Gianni Fallabrino viene presentato al XVI Festival della Canzone Italiana del 1966.
Nella facciata B) Quando tu partirai. Una canzone molto bella, composta sempre da Plinio Maggi e dal M° Gianni Fallabrino.
Valore collezionistico medio.

 

 

 

 

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *