Ricetta di “rigatoni dell’ortolano di Vieste”

Questa ricetta, a cura di Massimo Battipaglia, è facilissima da preparare in vacanza, economica e squisita. Ingredienti (per 6 persone): 2 zucchine, 3 melanzane, 2 peperoni (1 rosso e uno giallo, per dare colore al piatto); 600 gr. di rigatoni, 1 bustina di panna da cucina e provola affumicata a piacere.

Preparazione: tagliare a cubetti piccoli le zucchine, le melanzane, i peperoni e friggerli a fuoco lento per 10 minuti circa, anche separatamente; infatti le zucchine, contenenti più acqua, hanno bisogno di un paio di minuti in più di cottura; quando tutto è pronto, versare in acqua bollente i rigatoni e appena cotti (al dente) scolarli e rimetterli nella pentola, sul fuoco lentissimo. Ora aggiungere le zucchine, i peperoni e le melanzane fritte precedentemente; mescolare insieme alla panna e la scamorza (in sostituzione anche provola affumicata) per un paio di minuti, così da amalgamare il tutto e…buon appetito.

Pin It

One thought on “Ricetta di “rigatoni dell’ortolano di Vieste”

  1. CARLA CASALE 18 agosto 2010 al 17:48 -

    ABBIAMO IMPIEGATO 11 MESI PER METTERE GIU’ QUALCHE KG.A MASSIMO SONO BASTATI,INVECE,11 ORE PER FARCELI RIPRENDERE TUTTI!CARLA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *