Riz Samaritano in “Ciao Fred”

Lorenzo Schellino, in arte Riz Samaritano è il massimo estimatore nonchè erede musicale di Fred Buscaglione. A 50 anni dalla tragica scomparsa del grande Fred, Riz Samaritano continua col suo incessante tributo artistico a mantenere vivo il ricordo del “Duro di Chicago”, come amava definirsi Buscaglione. Una somiglianza impressionante da giovane di Riz Samaritano, che col suo stile inconfondibile ne ha ereditato il timbro di voce, a volte ingannevole per la grande similitudine. Per la gioia dei fans di Fred Buscaglione, il bravissimo Riz Samaritano accompagnato dai suoi “gangsters” ha rielaborato e ripubblicato tutti i grandi successi, oltre ad altrettanti inediti, includendoli in due CD “Fred…do e caldo” vol. 1 e 2.

Un terzo CD di Canzoni Samaritane dal titolo “Riz Samaritano – Non mi caga + nessuno” sta ottenendo un discreto successo di vendite ed è letteralmente piacevole da ascoltare. In quest’ ultimo lavoro Riz Samaritano si è avvalso della collaborazione del figlio “Caschè”, bravissimo artista, del quale sto preparando una recensione a parte; Giuseppe Sergio Figuccia dello “Studio One” di Desio; dei musicisti ed amici: Angelo Miraldi, Sergio Schellino, Dario Schellino, Ugo Marino, Alciado, Pino Piacentino, Max Corbino, Antonio Paganini (detto Nino), Gabriele Trabattoni, Giuseppe Seregni e infine un particolare ringraziamento al M° Luigi Mazzesi che ha realizzato questo CD. Riz Samaritano è richiestissimo in tutte le sale da ballo della Lombardia e del Piemonte, ma gli è rimasto un unico cruccio (desiderio), quello di potersi esibire nei locali della Costiera Amalfitana. Riz Samaritano ha un vastissimo repertorio che va dal ballo classico, al night (Bruno Martino, Fred Bongusto); serate di divertimento assicurato, perchè Riz è un GRANDE ARTISTA.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *