Robertino a 45 giri.

robertino-sitoAll’inizio degli anni ’60 esplose in Italia il fenomeno musicale delle canzoni interpretate da voci bianche di artisti adolescenti, quando non c’era ancora lo Zecchino d’oro.
Ne cito alcuni: Gianni Rock (Massimo Ranieri), Joselito (spagnolo), Robertino (Roberto Loreti).
Robertino incise e pubblicò all’estero su etichetta Triola una moltitudine di dischi in vinile, in Italia la Carosello CEMED altrettanti. Vendite da capogiro.
Robertino si affermò al Festival di Sanremo del 1964, cantando “Un bacio piccolissimo”.
Alcuni dischi pubblicati in Italia:

CE 20043: O mein papà/ Lettera a Pinocchio.
CE 20049: Torna a Surriento/ Anema e core.
CE 20050: O sole mio/ Santa Lucia.
CE 20064: Spazzacamino/ Non ti scordar di me.
CE 20075: Mamma/ Gli zingari.
CE 20081: Tu scendi dalle stelle/ Rondine al nido.
CE 20083: Parlami d’amore Mariù/ La paloma.
CE 20088: Luna rossa/ Vurria.
CE 20089: Guaglione/ Torna.
CE 20091: Silenzio cantatore/ Passione.
CE 20093: Cerasella/ Papaveri e papere.
Il valore collezionistico si aggira intorno ai 10,00 euro, se ben conservati.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *