Segnalazioni al Comune

sanpietriniCapita frequentemente di osservare anomalie nella Città in cui viviamo, dove amministrano i nostri soldi. Continuo a segnalare, tramite il mio blog, tutto quello che andrebbe fatto notare ai “furbi et orbi” degli amministratori, che poco frequentano strade cittadine.
Sottopongo oggi, a lor Signori, due casi di facile realizzazione; il primo riguardante la sicurezza, il secondo il risparmio.
1) SICUREZZA: Ripristino dei dissuasori all’inizio del trincerone, imboccandolo da Piazza S. Antonio, in quanto l’attraversamento a piedi di chi proviene dal cosiddetto “ponte ‘e Zi Rocco” è difficoltoso e pericoloso; infatti la visibilità dei mezzi provenienti da sinistra è completamente scarsa; faccio presente che i dissuasori (dossi artificiali) furono tolti in occasione di gare ciclistiche, e mai più rimessi al loro posto.

2) RISPARMIO: Su alcuni marciapiedi (vedi foto – via Giulio Cesare) oltre alle fastidiosissime cacche di cani, colombi e gatti son saltati pochissimi sanpietrini (da oltre sei mesi), che messi a posto con una spesa (ora) esigua, farebbe risparmiare l’installazione dei suddetti sanpietrini a centinaia, con la probabile sparizione degli stessi; aggiungo anche la pericolosità che costituiscono se manomessi e impossessati, come corpi contundenti, da malintenzionati.
Mi rifiuto di effettuare segnalazioni ai diretti interessati, in quanto conosco già la risposta: ” ma che te ne fotte” (risposta ricevuta in casi precedenti, dove facevo notare qualche anomalia). I cittadini sappiano che…………………..io l’ho detto.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *