The Showmen

The Showmen - Come piovevaThe Showmen - Un’ora sola ti vorrei
Sempre su licenza Showmusic srl-Napoli la Butterfly di Milano pubblica questi 2 cd: “Un’ora sola ti vorrei” contenente 12 brani riguardanti il periodo 1967/68/69/70 e “Come pioveva” con altrettanti brani.
Sia James Senese che Mario Musella, nati come il sottoscritto nel 1945, iniziano la loro esperienza a Terzigno nel gruppo Gigi e i suoi Aster e con Vito Russo e i 4 Conny.
Mario Musella muore prematuramente all’eta’ di 34 anni, lasciando un vuoto difficilmente colmabile.
Una voce graffiante, molto simile a quella dei cantanti di colore, “Nero a metà” come lo definisce il suo discepolo Pino Daniele, che gli dedica quest’album.
Si parla insistentemente tra i collezionisti di incisioni esistenti presso la King Universal (etichetta dell’indimenticabile Aurelio Fierro) inspiegabilmente mai pubblicate; forse un doppio album.
Alcune testimonianze parlano di una bellissima interpretazione di Arrivederci, il successo di Umberto Bindi, ed una magistrale versione del successo mondiale Georgia on my mind di Ray Charles cantata da Mario Musella accompagnato alla chitarra da un giovanissimo Pino Daniele.

Se qualcuno ci puo’ dare delucidazioni in merito lo preghiamo di contattarci. I componenti degli Showmen dal 1966 al 1970 erano: Mario Musella (cantante e bassista), James Senese (sax, flauto, percussioni e voce), Elio D’Anna ( sax e flauto), che per la cronaca dopo la morte di Musella formo’ gli Osanna con la casa discografica Fonit Cetra, Giuseppe Botta detto “Pepè” (chitarra), Luciano Maglioccola (tastiere) che se non ricordo male aveva un negozio di dischi a Fuorigrotta in concorrenza con DoReMi di Tommasino Grimaldi e per finire Franco Del Prete (batterista).
Agli inizi degli anni ’70 James Senese, Pepe’, e Franco Del Prete decisero di riformare il gruppo chiamandolo Showmen 2; a questa formazione aderirono i seguenti musicisti: Gianmichele Mattiuzzo al posto di Maglioccola, Mario Archittu al piano nonchè trombone e Piero Alonso alla chitarra. Il piu’ grande successo degli Showmen rimane Un’ora sola ti vorrei, che conta innumerevoli interpretazioni ( Giorgia, Ornella Vanoni, Nuccio Natali, Giorgio Consolini e dall’interprete originale del 1938 Fedora Mingarelli) ; A completamento citiamo gli autori Bertini e Marchetti. Da una precisazione di Gianmichele Mattiuzzo(tastiere), Mario Archittu(trombone), cogliamo l’occasione per ringraziarlo(vedi commenti).

Pin It

5 thoughts on “The Showmen

  1. in effetti Mario Archittu suonava il trombone, io ero invece alle tastiere, grazie cmq per avrmi menzionato.

    GianMichele Mattiuzzo

  2. “ANGELO AVARELLO DEI TEPPISTI DEI SOGNI”

    ANGELO AVARELLO nasce artisticamente nel 1969 come fondatore del gruppo I TEPPISTI, tra una manifestazione
    e l’altra, nel 1974 con la formazione di altri 4 elementi incide una produzione propria con i brani “Piccolo fiore dove
    vai” con retro io e te, nel 1975 incontro e bimba dagli occhi verdi, 1976 “Salverò il mio amore” e l’emigrante , il
    canto degli uccelli e tu amore mio, ottenendo una strepitosa vendita di carattere regionale grazie alle radio libere del
    momento compresa quella di Peppino Impastato. Prosegue cosi questa via crucis:
    1977 Con il marchio I TEPPISTI dei SOGNI di Angelo Avarello e c snc, registra per la mia records l’album dal titolo
    “TU AMORE MIO” contenente 12 brani, conquistandosi i primi posti in classifica vendendo oltre 1500000 copie in
    Italia e e otre oceano; corredato dal tour negli Stati Uniti nel mese di novembre del 1978.
    1979 con “Sei tu l’amore” ottenendo anche questo ottimi risultati tanto che nel febbraio e marzo del 1980
    riconfermano il tour in CANADA, USA e Germania.
    1980 è la volta dell’album “La mia solitudine” Dove lo porta in concerto al MADISON SQUARE GARDEN
    CENTER di NEW YORK con 11.000 presenze, ed altre città degli Stati Uniti e Canada.
    1986 Dopo tanti problemi legali con la mia records, registra “Explosion” prodotto da Toto Iacobone per la Durium;
    1988 Presenta “Di nuovo insieme”; per la sea musica di CT.
    1989 Il meglio con la sea musica.
    1990 Esce “I Teppisti dei Sogni” brano autobiografico della storia del gruppo più altri 11 pezzi con Disco Magic ;

    1991 Con la raccolta di 6 brani editi e 6 inediti “Vedo i Teppisti dei Sogni” sempre per Disco Magic.
    Nel corso del 91, Decide di staccarsi dal gruppo e incide una raccolta di successi per Disco Magic dal titolo
    “Vangelo day Teppisti dei Sogni”, nome con il quale si presenterà nei concerti includendo il brano suona chitarra,
    piccolo fiore , volare, quindici anni e altri promosso con successo sugli schermi di TMC e Retequattro.

    Nel 1992, recatosi negli Stati Uniti in febbraio e a giugno, per le sue melodie d’amore viene battezzato dal
    quotidiano “America Oggi ,Il cantante dell’amore”.
    Nel 1993 pubblica la raccolta “La Collection per sognare ancora” seguita da un’altro CD inedito “Maria” la quale
    include i due brani in dialetto siciliano “Oh terra mia” e “Si torni tu”presentati nel programma ”TELETHON “su
    RAI UNO nati da una lunga riflessione sui fenomeni sociali della sua Sicilia , dedicati ai giudici Giovanni Falcone e
    Paolo Borsellino. Particolarmente apprezzato in Francia,Usa e Germania.
    Nel 1996 Angelo dei Teppisti dei Sogni esce con la produzione “Eri tutto”.
    Il 1997 è la volta de “I Grandi successi “, con la fonotil da Piccolo fiore a Suona chitarra, 15 anni, Sole rosso ed altri,
    più 4 brani inediti di altrettanta bellezza.
    Ancora nel 1997, come Angelo Avarello dei Teppisti dei Sogni, per la casa discografica Dig It International di
    Milano esce il CD dal titolo “Vita da cane” contenente 14 brani inediti come il nuovo “Piccolo fiore, Mi sono
    incazzato, Voce e chitarra, Rido a denti stretti,Volo via con te, Amori in bianco e nero, Dove sei, Roma di tutti ecc.
    Nell’autunno dello stesso anno, effettua con il suo gruppo, la sua undicesima tournèe negli Stati Uniti, toccando
    Atlantic City, New York, Boston e Chicago concludendosi a Toronto in Canada.
    Nel 1999 Prodotto da Azzurra Music incide “Piccolo fiore e le più belle canzoni di Angelo dei Teppisti dei Sogni”
    includendo 3 brani inediti “balla , abbracciami più forte e piccola stella.
    2000 Con le edizioni Apriliana e GDE inizia il nuovo millennio omaggiando agli appassionati di ballo, il cd “Pensaci”
    album che, malgrado il titolo riflessivo, si presenta fresco e carico di energie, spaziando dal sentimentale all’umoristico.
    2001/2002 Tra uno spettacolo e l’altro in GERMANIA , USA e ITALIA pubblica nel mese di agosto del 2002 con
    Azzurra Music ”LA STORIA CONTINUA” contenente 12 brani inediti, PICCOLA FOGLIA, PERDONAMI,
    STRINGIMI FORTE e PADRE NOSTRO presentato alla selezione per il FESTIVAL DI SANREMO del 2000.
    2003 Il singolo nella versione dance di PICCOLA FOGLIA per azzurra.
    Nel novembre del 2004 pubblica la raccolta Live con 14 tracce dal titolo “CONCERTO D’AMORE da PICCOLO
    FIORE a PICCOLA FOGLIA” con L’inedito IL MARE DEL SUD + base e la versione dance di PICCOLA
    FOGLIA prodotto da Vittorio Lombardoni per Self distribuzioni Milano.
    Il 2005 In piena vena poetica per la programmazione di un nuovo cd dal titolo “ L’amore che provo per te……”
    contenente 12 brani inediti, più “Piccolo fiore in una versione Latino e Oh terra mia” dedicato ai Giudici G.
    FALCONE e P. BORSELLINO per un totale di 14 brani, pubblicato nel giugno del 2006 e distribuito dal
    settimanale RADIOCORRIERE TV, dove ne riceve anche il premio alla carriera. Con “LA MIA AMICA DEL
    CUORE” promosso su diversi programmi televisivi come MATINEE su RAI 2, Mille voci organizzato dalla
    Video Master , festival schow organizzato da radio birikina e mandato in onda da Canale Italia e tanti altri.
    Il 2007 Il tour grazie all’ultimo cd, è partito a febbraio 2007 dagli states di cui uno degli spettacoli sarà in beneficenza
    al CHRIST THE KING HIGH SCHOOL per il poliziotto “FILIPPO RACITI” ucciso nel derby CT. PA.
    Settembre del 2007 , la pubblicazione della compilation della serie “Gli imperdibili” per la S.M.I. di Milano
    contenente 23 brani della lunga carriera artistica dal 74 ad oggi, compreso 2 hits del cantautore siciliano TONY
    CUCCHIARA “ SE VUOI ANDARE VAI e VOLA CUORE MIO” che è già nei primi 50 posti su RADIO MARGHERITA.
    2008 La nuova produzione con 14 brani compreso “ Siamo andati a Nassiriya “ prodotto da Hitland Milano e Italdisco
    Roma, uscita il 5 febbraio 2008. Mentre il tour CONCERTO D’AMORE è partito il 17/2/ da N.Y. e in Italia partirà il
    15 Marzo dalla Puglia e proseguirà fino alla fine di ottobre in diverse piazze Italiane. Info: 06 9276818 / 3383767038

    http://www.iteppisti.com. italdisco@libero.it http://www.myspace.com/angelodeiteppisti

  3. Ottima cronologia .Ti posso assicurare che Arriveverci era stato riveduto da Mario in modo eccezionale ,ed era il modo in cui salutava anche la madre anche quando uscivamo .oltre quel brano ti potrei mensionare altri pezzi che avevamo riveduto e corretto ma haimè non ne potemmo fare più nulla Mario ci lasciò improvvisamente nel momento in cui sembrava che stesse per uscire dalle batoste della vita ! ! Fino alla fine dei suoi giorni il suo gruppo era formato da :Peppe Russo e Salvatore Pettirossi ai fiati,Claudio Amoruso al basso,Davide Ciano alla chitarra,Nino Feniello alle tastiere ,Gigi Area alla batteria per avere altre delucidazioni mi puoi contattare mi farà sempre piacere parlare di Mario con gli altri
    Ciao

    Claudio Amoruso

  4. Più che un commento, mi piacerebbe contattare qualcuno
    dell’ambiente,faccio Piano bar e dicono che ho la voce di Mario Musella.

  5. Michelangelo De Stefano 23 agosto 2011 al 11:17 -

    Mi fa molto piacere che la gente dice che hai la voce del grande Mario,cio ‘significa che canti le sue canzoni molto bene , anch’io mi diverto un po’ a cantare e spero di incontrarti ed avere la possibilita’di interpretare qualche canzone con te del grande Mario.Claudio,tu che come me sei appassionato della voce e delle canzoni di Mario, mi puoi aiutare a trovare qualche base midi che non riesco a trovare?Ciao a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *