Consigli utili per il gioco.

Una vincita fatta con la data di nascita di Fabio Cannavaro
Mi permetto di consigliare ai giocatori di lotto – tris – calcioscommesse alcune esperienze accumulate negli anni e cercare di far evitare errori commessi dal sottoscritto in prima persona e da altri che per inesperienza hanno buttato soldi per errori madornali dovuti a mancanza d’informazione.
Ambo secco vinto con l’orario dell’isola pedonale
Un esempio lampante è rappresentato dal bonus che la Snai ed altre società danno in più su un tot di partite giocate, fin quì sembra che non ci sia niente di anormale, ma se voi inserite tra le partite giocate una quota inferiore ad 1,20 il bonus scompare; faccio un esempio: uno compila una schedina con n. 8 eventi che danno una vincita di 150,00 euro + un bonus di 30,00 euro, se alle stesse partite aggiungete un evento che da come quota 1,19, la vincita, pur avendo scommesso una partita in più, risulterà inferiore a 150,00 euro. Tutto questo moltissimi scommettitori non lo sanno e cadono in questo regolamento assurdo col quale le varie Società di accettazione scommesse ne traggono vantaggio. Per quanto riguarda il lotto si consiglia di giocare sempre l’ambo, anche perchè il grosso risparmio dello Stato è rappresentato dal mancato pagamento di ambi realizzati e non puntati. Ascolto migliaia di persone che hanno preso un ambo ma non lo puntano perchè la vincita è insignificante e misera. A questi giocatori suggerisco di giocare sempre l’ambo e di mettere in un salvadanaio le miserie accumulate dagli ambi nell’arco di un anno, state pur certi che alla fine avrete fatto sicuramente un terno con tutte le somme che vi rifiutate d’incassare, terno che probabilmente non farete mai. I giocatori non esperti di cavalli che giocano il vincente ed il piazzato devono sapere che per vincere su un cavallo piazzato la corsa deve essere di un minimo di 8 cavalli affinchè anche il terzo arrivato dia un premio per il piazzamento; quando scommettete su una corsa con 7 cavalli come piazzato si paga solo il 1° ed il 2° arrivato. Il 3° piazzato può essere valido anche con una corsa con 7 cavalli in campo ma con uno ritirato, se i cavalli sono 7 in campo ma con un cavallo NP ( non partente ) il 3° non è ritenuto piazzato. Per ulteriori suggerimenti e spiegazioni potete inviarmi una mail su contatti.