Il pianino dei ricordi.

Cd “Il pianino dei ricordi”
“Il pianino dei ricordi”, è da me nostalgicamente definito, l’ultracentenario piano a cilindro. Ricordo che da bambino ero attratto in modo spropositato da questo piano adagiato su un carrettino, trainato da qualche ambulante, che di tanto in tanto lo ricaricava a mezzo di una manovella posta a lato di questo incantevole distributore di musica, oggi quasi totalmente scomparso dalle strade, ma ricercatissimo da antiquari collezionisti e da personaggi facoltosi. Il pianino dei ricordi, Cd realizzato da Carlo Casale per CoCainInfatti è sovente trovarne qualcuno in bella mostra nei sontuosi saloni di ville principesche. Notando che il settore discografico aveva rinunciato a realizzare un prodotto con queste deliziose musiche, decisi di realizzarlo in prima persona, includendo le più belle melodie italiane e napoletane che nostalgicamente mi riportavano indietro nel tempo, da li il titolo al CD “Il pianino dei ricordi”. Confermo che nostalgici romantici, amanti del famoso “Organetto di Barberia”, così definito dai Milanesi, tuttora mi richiedono tali incisioni; Per la cronaca i Veneti me lo richiedono come “Verticale” , i Mantovani lo definiscono “Viola”, i Napoletani “Pianino” e “Pianola” per altre zone d’Italia. Peccato che oggi, per il loro valore, molti di questi pianini siano stati sventrati e privati del loro prezioso contenuto per far posto ad un commerciale apparecchio moderno alimentato a batteria, che dovrà sfamare col ricavato una famiglia di girovaghi, che a nessun prezzo, io credo, si priverebbe di questa unica fonte di introito quotidiano. Storicamente, molti pianini, recavano il marchio di fabbrica “Martelletti Casale”, ciò era dovuto al fatto che tali strumenti venivano prodotti in fabbriche della zona di Casale Monferrato, ereditando dal Novarese i primi prototipi. A tutti i lettori del sito che amano ascoltare queste melodie ed impossibilitati a reperire tali incisioni, sarò ben lieto di accontentare quanti me ne faranno richiesta.